sabato 25 novembre 2017
Sei qui: Novità  
Novità
09

Riscoprire immagini inedite come quelle riguardanti il Cimitero ebraico del Lido di Venezia ha certamente un interesse particolare su diversi piani.

Il primo è che le fotografie scattate nel 1978 da Marco Ravenna sono divenute storiche nel senso più ampio del termine in quanto il sito è stato completamente restaurato e quindi sistemato come si conviene ad un luogo che, per importanza sia religiosa che culturale, è tra i primi in Europa

Il secondo piano rappresenta invece la magia che può trasmettere la riscoperta e la divulgazione di immagini  in pellicola attraverso le tecnologie che abbiamo a disposizione. La cosa starordinaria è che recuperando i negativi (in perfetto stato di conservazione) oggi l' Archivio Marco Ravenna può proporre temi e immagini  inedite ( come appunto queste del cimitaro ebarico del Lido di Venezia) e fare rivivere le stesse con la memoria dello stesso autore.

Un terzo livello è infine nel significato  della rilettura delle opere (fotografie) che riprendono vigore grazie ad un' indubbia forza originale avuta nel momento dello  scatto / progetto.

E' qui che si riscopre quanto di soggettivo vi possa essere nel riprodurre un luogo e quanto, nel pieno rispetto, si possa intervenire per sottolineare un' interpretazione in un ambiente colmo di silenzio, religiosità, meditazione.

Non è un caso che in molte fotografie compaia un uovo (simbolo della Vita)  portato e posto in punti compositivamente strategici.

 Una firma ulteriore dell Autore sulle immagini oggi irripetibili.

Dati tecnici : pellicola BN  Kodak Panatomic X ; pellicola colore Kodak Ektachrome 64 Daylight.

Fotocamera Hasselnlad con Planar 80 mm

 

  
Privacy  |  Condizioni d'uso  | Registrazione  Accedi  |  English Version  |  Credits
Copyright 2008 by Archivio Fotografico e studio Marco Ravenna